English version

FATIMA ABBADI è una fotografa free lance Italo-Giordana Palestinese nata e cresciuta ad Abu Dhabi il 13.07.1978,
poi trasferitasi in Giordania per terminare gli studi obbligatori.
Scopre l'interesse per la fotografia grazie al padre, già lui appassionato, che le regala, quand'era ancora
tredicenne, la sua prima macchina fotografica. Si trasferisce a Padova nel 1997 per gli studi universitari,
dove intraprende la via dell'informatica, utilizzando di tanto in tanto la sua macchina fotografica. La passione
nasce per caso, guardando riviste e vecchie foto di attrici come Audrey Hepburn, Marylin Monroe, Marlene
Dietrich, Greta Garbo ecc., tanto da spingerla a provare, attraverso l'obiettivo della sua macchina, a cogliere,
quasi per gioco, quelle espressioni viste, effettuando qualche scatto sulle sorelle ed amiche. Quello che
sembrava puro svago si trasforma in vera e propria passione; le sessioni diventano sempre più frequenti
ottenendo anche buoni riscontri dalle "modelle". Inoltre, la passione per la musica le da la possibilità di
fotografare alcuni musicisti durante le loro esibizioni, cosa che sarà per lei una grande scuola. Desiderosa di
migliorare, inizia a leggere manuali di fotografia e sfogliare libri di fotografia, chiedendosi che significato
hanno per lei quelle foto e cosa le trasmettono. Da quel momento il semplice "scatto" è stato sostituito da
uno studio approfondito delle motivazioni che stanno dietro ogni singola foto.
Nel 2007 segue un corso tenuto del gruppo MIGNON (www.mignon.it) con il quale rimane costantemente in
contatto fino ad entrarne definitivamente nel 2009.
Fatima Abbadi scatta le sue fotografie con il metodo tradizionale analogico ed utilizza pellicola in bianco e
nero. Lo sviluppo avviene in camera oscura.

Ha all'attivo le esposizioni personali :

1 "Ritratti" - Padova Giugno 2008
2 "Ritratti" - Sherwood OpenArt - Padova Giugno 2010
3 "Ritratti" - SolarExpo Verona Maggio 2010
4 "Ritratti" - SolarExpo M onaco Giugno 2010
5 "Women Through my Lens” - Amman Giordania Gennaio 2011 con il patrocinio della ambasciata d'Italia
in Amman
6 "Ritratti" - Padova Marzo 2011
7 "Women Through my Lens" - Roma Ottobre 2011
8 "Women Through My Lens" – Tolentino November 2011
La mostra è stata presentata dall'Assessorato Pari Opportunità Comune di Tolentino e Consulta delle Donne di Tolentino
9 "Ritratti" - SolarExpo Verona Maggio 2012
10 "Women Through My Lens" – Padova Maggio-Giugno 2012
Mostra promossa dal' Assessorato alla Cultura di Padova, Istituto di Cultura Italo Palestinese Al Quds, e per la parte fotografica da Ferdinando Fasolo e Giampaolo Romagnosi del Gruppo Mignon.
11 "Orientalismo: Una rilettura" – Asolo - 7 -16 Giugno 2013
12 "Orientalismi Paralleli" – Abano Terme (PD) - 8 - 23 Marzo 2014
13 "Orientalismi Paralleli" – Centro Culturale Candiani (VE) - 12 Ott - 30 Nov 2014
14 "Ritratti" – Pizzeria Al Carmine (PD) - 3 gennaio - 28 febbraio 2015
15 "Ritratti" – Ponte San Nicolò (PD) - 1 ottobre – 15 ottobre 2015
16 "Parallel Orientalism" – Arab British Centre (Londra) - 17 novembre - 11 dicembre 2015

Mostre Collettive:
1 "Punti di Vista" - Roma Dicembre 2009
2 "Rotondità" - Roma Gennaio 2010
3 Mostra Collettiva – Abu Dhabi (E.A.U) Luglio 2010

Mostre con il gruppo Mignon :

1 "Calendario Mignon 2009" Castelfranco Veneto ITALY
2 "Le nuove vie di Porto Marghera" - VEGA Parco Scientifico Tecnologico, VENEZI A - Marzo 2009
3 “ PONTEGGIANDO” - Centro Altinate Padova Ottobre 2009
4 “ SOGNARE DI DONNE” (Libro edito da Polyorama) - Caltagirone Settembre 2009 - Roma Aprile 2010
- Gemona Luglio 2010.
5 “ Interagire con scatto: sette fotografi e un dipinto del ‘ 700” - Cà Cornera (RO) Dicembre 2009
6 “ Questioni Personali” - Motta di Livenza (TV) Novembre 2012
7 “8 Marzo - 8 Autori x 8 Visioni” - Abano Terme (PD) Marzo 2013
8 “THIS IS STREET PHOTOGRAPHY” - Abano Terme (PD) Marzo 2015

Giornali e Redazioni

- "Veneto & Veneto"
-"ilmediterraneo"

Lavori e progetti realizzati 2010 / 2014

Partecipazione al festival del cortometraggio "Corti A Ponte" come membro della giuria ufficiale.
Radu Zaplitnii - musicista, videomaker, ballerino
Riccardo De Cal - Regista di documentari d'autore
Vasco Mirandola - attore teatrale e cinematografico, con esperienza di teatro-danza, teatro-handicap. Cantautore, regista teatrale, formatore
Fatima Abbadi - fotografa

Kamal Musallam Photo Session and album release 2011
Collaborato assieme al musicista Kamal Musallam (www.kamalmusallam.com) nella realizzazione del leaflet del suo ultimo album "Songs for Seung-Eun".

Fotoromanzo per Punto Ottico 2011
Assieme ad un gruppo femminile di Bassano/Verona (Punto Ottico) nella realizzazione di un libro fotografico. Questo libro ha lo scopo di promuovere vari brand di occhiali locali sotto forma di fotoromanzo/storia, pubblicità e vari consigli ottici per una sana vista.

Collaborato assieme alla SOAS University con l'immagine della copertina del annual gender studies handbook 2013

Quintetto Turchese photo session and album release 2014
ollaborato assieme ai musicisti del Quintetto Turchese nella realizzazione del leaflet del loro ultimo album "Safar"

Collaborato con l'immagine della copertina del romanzo del libro di Salwa Salem "Con il vento nei capelli" 2014 (Giunti)


Il progetto “ Women Through my Lens”

E' un ampio progetto fotografico che consiste nella continua ricerca della femminilità colta nel quotidiano,
vista da occhi appartenenti a due differenti culture, Europea e Medio Orientale, i quali tentano di "catturare"
e di estrapolare tutte le sfumature di espressività e sensibilità dai volti femminili.
Le opere rappresentano situazioni femminili raccolte per strada, di donne in ambienti quotidiani e ritratti.
Cerco di evocare l'essenza della femminilità e del carattere di ogni soggetto ritratto attraverso gesti, sia di
bambine che di donne, sorrisi maliziosi e reazioni spontanee alle situazioni di ogni giorno. Inoltre, desidero
raccontare con i miei scatti, le emozioni e le storie che riesco a intravedere o immaginare attraverso gli
sguardi della gente, o semplicemente di dare un'anima alle cose che ci stanno intorno, utilizzando un po' di
fantasia.
L'esposizione in Amman del 2011 rappresenta una prima raccolta di 4 anni di lavoro e di ricerca continua,
che mi porta a viaggiare in vari posti in europa e medio oriente. Cerco di non interferire o inquinare
l'ambiente fotografato evitando di disturbare il soggetto: questo mi permette di cogliere un'immagine più
sincera e comunicativa possibile.



Il progetto “Orientalismi Paralleli”

Una nuova forma di lettura dell'immagine, priva di pregiudizi culturali ed immagini stereotipate, è lo scopo che Fatima Abbadi desidera portare all'attenzione del visitatore, tornando indietro con la storia e seguendo le tracce degli orientalisti francesi ed inglesi. L'Orientalismo, forma artistica e culturale che ha avuto inizio nel 19° secolo, analizzava, studiava e classificava l’orientale come “il diverso”, dando alla luce una visione precisa dell’altro come esotico, misterioso, lento, pigro, pericoloso. Una visione non realistica che è stato il pretesto per l’Occidente per ampliare le proprie ambizioni imperialistiche e la sete di conquista dell’Oriente. Questa nuova ondata culturale si manifesta in opere letterarie, racconti, dipinti (“Grand Odalisque”, “Il bagno turco” - del pittore francese Jean Auguste Dominique Ingres) ed infine fotografie. Opere che hanno contribuito a sviluppare un’immagine predefinita dell'Oriente e che per secoli ha influenzato le nostre menti, facendoci seguire tuttora determinati cliché ereditati.

Cosa Dicono di lei

Archivio Pace Diritti Umani - Padova
http://unipd-centrodirittiumani.it/

Jengafilm & Fatima Abbadi per la mostra Women Through My Lens
http://www.jengafilm.it

Comune di Padova
Brochure di presentazione

Fausta Genziana Le Piane
http://www.wandamontanelli.it/CdD/artecr/2011/wom.htm

Comune di Tolentino
http://www.comune.tolentino.mc.it/?p=32125

PaeseSera.it
http://www.paesesera.it/Cultura-e-spettacolo/Arte-fotografia/Women-through-my-Lens-Le-donne-di-Fatima-Abbadi

<< Back